Wednesday, December 8th, 2021

Deborah Iurato, vincitrice di Amici 2014, si racconta a SPL80

Published on Dicembre 29, 2020 by   ·   No Comments

(di Andrea Dasso) Dopo la vittoria ad Amici 2014 e una partecipazione a Sanremo, Deborah Iurato approda nel mondo delle etichette indipendenti e si prepara a lanciare il suo nuovo album da solista. Nel mentre, ha pubblicato alcuni brani inediti tra cui il più recente Voglia Di Gridare. Proprio il lancio del nuovo singolo è stata l’occasione per noi di SPL80 di fare due chiacchiere con Deborah, ecco quello che ci siamo detti:

Iniziamo parlando un po’ del tuo nuovo singolo, raccontaci qualcosa su come nasce e qual è il significato di Voglia Di Gridare.

“Voglia di gridare” nasce con l’idea di raccontare attraverso i miei ricordi, attimi e momenti di spensieratezza della mia quotidianità. Ho scritto questa canzone subito dopo l’estate, in un momento come quello che stiamo vivendo, ho cercato di creare qualcosa che potesse regalare alle persone che ascoltano un pò di leggerezza. Perché dentro ognuno di noi si nasconde sempre una parte che resta bambino e che ha voglia di divertirsi. A volte sentiamo quel bisogno di urlare per liberarci da tutte le nostre emozioni ed iniziare a pensare a cosa ci fa stare bene.

Questo è il quarto brano inedito che ci fai sentire dal tuo prossimo album, quanto ancora ci farai aspettare per avere un disco completo? Puoi anticiparci qualcosa?

Posso dire che sto cercando di concentrare tutte le mie energie in questo nuovo lavoro. Sicuramente mi piacerebbe riuscire a racchiudere tutte le mie nuove canzoni in un disco.

Sicuramente nel nuovo album ci sarà il singolo Stammi Bene, puoi raccontarci come è nata la collaborazione con i Soul System Tour?

Io e i Soul System abbiamo condiviso la stessa grande passione e tutto è avvenuto in maniera spontanea, divertendoci molto. Loro mi sono piaciuti sin da subito, quando ci siamo incontrati si è creata una sinergia bellissima.

Possiamo aspettarci altri ospiti nel tuo disco oltre a quella appena citata?

Sicuramente ci penserò…

Il prossimo disco sarà il tuo primo album con un’etichetta indipendente, quali differenze stai incontrando tra lavorare con una major come ad inizio carriera e un’indipendente?

Quando ami profondamente qualcosa e quando metti anima e cuore in un progetto, ti rendi conto che stai andando nella direzione giusta.

Facciamo un passo indietro: il prossimo sarà il tuo terzo album in studio, quali sono gli artisti che ti hanno influenzato maggiormente nella tua carriera?

Ho sempre ascoltato tantissima musica. Se devo pensare ad artisti che mi hanno influenzato, sicuramente; Whitney Houston, Celine Dion, Laura Pausini e negli ultimi anni Dua Lipa.

Sei anni fa ti sei fatta conoscere con la vittoria ad Amici, quali differenze ci sono tra la Deborah di allora e quella di oggi?

Negli anni ho sicuramente acquisito maggiore consapevolezza di me stessa cercando di non perdere mai il mio essere. Sono cresciuta e oggi posso dire di essere donna… è questo quello che è cambiato in me. 🙂

Nella tua carriera hai collaborato con altri cantanti quali Loredana Bertè, Lionel Ritchie, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso ed altri, quale ti ha “segnato” di più dal punto di vista artistico? 

In questi anni ho avuto la fortuna di collaborare con grandi artisti, ognuno di loro mi ha lasciato un ricordo e un’emozione che porterò nel cuore. Condividere lo stesso palco e condividere la musica rimarrà per me indimenticabile e speciale!

Sanremo 2021 è alle porte, tu ci hai partecipato nel 2016, ti piacerebbe tornarci in futuro?

Mi piacerebbe molto tornare sul palco dell’Ariston e perché no, magari con un pezzo scritto da me.

Chiudiamo con una domanda personale: c’è un verso di una tua canzone che pensi ti descriva bene o in cui ti puoi identificare?

Adesso canto, scrivo, guardo

A volte piango

Mi dici che parlo tanto parlo

E non mi stanco.

(Supereroi)

Tags: , , , , , , , , , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Video Revival

Altre Notizie

Stradaperta: ristampa su vinile dello storico album Maida Vale

Nel giugno 1979 la prestigiosa etichetta discografica Philips pubblica “Maida Vale”, unico album dei romani Stradaperta. Maida Vale viene ...

Paul Weller a dicembre il nuovo album con Jules Buckley & la BBC Symphony Orchestra

Il 15 maggio 2021 Paul Weller si è esibito in concerto con la BBC Symphony Orchestra e con ...

Vasco sbarca su Amazon Music

Un arrivo in grande stile quello di Vasco Rossi su Amazon Music che prevede una lunga collaborazione e ...

U2: edizione speciale per i 30 anni di Achtung Baby

Island Records, Interscope e UMe annunciano oggi che il 19 novembre uscirà la 30th Anniversary Special Edition dell'album ...

Tutto sul nuovo album di Vasco!

Disponibile in 9 confezioni con diversi supporti, cd, vinile, musicassetta. Copertine diverse, in successione gli scatti fotografici fino ...