Thursday, September 20th, 2018

Enigma – The Screen Behind The Mirror (Virgin 2000)

Published on febbraio 17, 2000 by   ·   No Comments

Ancora una volta Michael Cretu é tornato a stupirci con effetti speciali. Questo nuovo album, a più di tre anni di distanza dal precedente, è già un grande successo internazionale. Michael Cretu preferisce un album maggiormente strumentale ricco di suoni ed effetti d’atmosfera mescolati a tratti ai Carmina Burana. Il risultato è sorprendente e l’ascolto scorre via piacevole grazie anche ad un ritmo trasportante e moderato. Bellissime anche le voci utilizzate per i brani cantati: oltre alla bravissima Sandra scopriamo Olive e Andru Donalds, altri interessanti produzioni della Virgin. Tra i brani di punta segnaliamo Gravity Of Love e Smell Of desire che riprende gli stessi accordi di Mea Culpa dell’album d’esordio degli Enigma. Interessante anche Silence Must be Heard che ricorda la vecchia produzione anni ’80 scritta per gli album di Sandra. Si tratta dunque di un album ben fatto dove ben si incontrano suoni etnici e ritmi pop. Da non perdere!

Salvatore Primiceri

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Video Revival

FEATURED VIDEO

Altre Notizie

Pet Shop Boys: il 31 agosto usciranno le ultime quattro ristampe del progetto Catalogue 1985-2012

I Pet Shop Boys pubblicheranno l’ultima serie di ristampe ‘Catalogue: 1985-2012’ di tutti i loro album in ...

Tony Bennett e Diana Krall annunciano l’uscita del loro CD

Tony Bennett e Diana Krall celebrano il comune amore per la musica di George e Ira Gershwin collaborando ...

Nuovo album per Sergio Caputo

Lo scorso aprile 2018 è ricorso il trentacinquennale dell'album cult "Un Sabato Italiano", un disco che ha segnato la storia ...

La Divina: il grande ritorno di Gazebo

E' in radio “LA DIVINA”, il singolo di GAZEBO (nome d’arte di Paul Mazzolini), l'artista, cantante e coautore ...

Ad aprile il nuovo album di Kylie Minogue

Kylie Minogue pubblicherà il nuovo album Golden il 06 aprile per BMG. Il singolo “Dancing” è ora ...