Sunday, October 21st, 2018

Queen: tutto sulla colonna sonora di Bohemian Rhapsody

Published on settembre 25, 2018 by   ·   No Comments

Per la prima volta in assoluto le tracce audio della leggendaria esibizione dei Queen al “Live Aid” vengono pubblicate come parte integrante della Colonna Sonora di “Bohemian Rhapsody”, il film di 20th Century Fox e Regency Enterprises che sarà proiettato nelle sale italiane dal 29 Novembre per celebrare i Queen, la loro musica e il loro straordinario cantante Freddie Mercury. Registrate durante lo storico concerto di Wembley nel luglio 1985, queste canzoni del “Live Aid” sono tra le rare gemme e le versioni inedite del ricco catalogo della band.

L’album presenta anche altri rari brani dal vivo che ripercorrono l’intera carriera dei Queen, nuove versioni dei loro successi ed una selezione delle migliori registrazioni in studio, fra cui 11 canzoni che hanno raggiunto la vetta delle chart. L’elenco dei brani inclusi nella Colonna Sonora del film viene annunciato oggi, 5 settembre 2018, nel giorno che sarebbe stato il 72 ° compleanno di Freddie.

La prima mondiale del film “Bohemian Rhapsody” sarà proiettata nel Regno Unito il 23 ottobre e dall’inizio di Novembre sarà disponibile in tutto il mondo. Rami Malek, Gwilym Lee, Ben Hardy e Joe Mazzello interpretano rispettivamente Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon; Lucy Boynton vestirà i panni di Mary Austin, compagna di vita di Freddie. La colonna sonora, composta da registrazioni originali dei Queen, viene pubblicata in CD e in digitale il 19 ottobre.

Nel corso degli anni la musica dei Queen si è rivelata irresistibile per molti filmmaker ed è stata utilizzata per numerose pellicole epiche. Il loro album del 1986 “A Kind of Magic” era basato su 6 canzoni composte per l’avventuroso viaggio nel tempo di “Highlander”, con classici come “A Kind of Magic” e “Who Wants To Live Forever”. “Bohemian Rhapsody” è invece una Colonna Sonora completa, la seconda dopo “Flash Gordon” del 1980.

Le 22 canzoni della Colonna Sonora sono state prodotte da Brian May e Roger Taylor, in collaborazione con gli assistenti di studio Justin Shirley-Smith, Kris Fredriksson e Joshua J Macrae, mentre Adam Ayan e Bob Ludwig si sono occupati del Mastering.

L’obiettivo più importante del team che ha lavorato alla Colonna Sonora di “Bohemian Rhapsody” è stato quello di reperire le versioni delle canzoni della band, in particolare le esibizioni dal vivo, più adatte alla narrativa della sceneggiatura. Il compito non era solo quello di creare una raccolta di brani musicali di successo, ma realizzare un vero e proprio album in grado di vivere autonomamente, sottolineando i momenti-chiave della narrazione. May, Taylor e i co-produttori della Colonna Sonora hanno lavorato con i filmmaker per trovare le migliori versioni di ciascun brano e sottolineare al meglio i momenti del film.

Brian May ha inoltre ideato una nuova versione della famosa 20th Century Fox Fanfare, arrangiandola con il suo inconfondibile sound unito alle percussioni di Roger Taylor; il risultato è una sorprendente fanfara di apertura perfettamente adeguata al film.

A differenza di “Flash Gordon”, nella Colonna Sonora di “Bohemian Rhapsody” non sono inclusi dialoghi. Il film utilizza solo parti delle canzoni e dei brani dal vivo, mentre la Colonna Sonora ne presenta le versioni integrali.

L’audio dei cinque brani tratti dall’esibizione al “Live Aid” del 13 luglio 1985 non era mai stato pubblicato prima d’ora. Erano infatti disponibili solo in video nel DVD/BluRay di “Queen Rock Montreal”. L’audio del “Live Aid” è pertanto un’esclusiva di questa nuova Colonna Sonora.

“Fat Bottomed Girls” è inedita ed arriva dagli spettacoli di Parigi del 1979 (“Jazz” world tour), “Now I’m Here” è stata registrata nel 1975 all’Hammersmith Odeon di Londra in occasione della sfilata della vigilia di Natale e il duetto tra Freddie e Brian in “Love of My Life” è parte del festival “Rock in Rio” del Gennaio 1985. Prima d’oggi quest’ultima traccia era disponibile solo nelle versioni video della performance.

Le registrazioni in studio dell’album sono stati rimasterizzati da Bob Ludwig nel 2011 ed unanimemente considerati le versioni migliori e definitive.

I tre restanti brani della Colonna Sonora saranno molto apprezzati dai fan dei Queen. “We Will Rock You” inizia come una versione in studio per poi integrarsi perfettamente in un’esibizione dal vivo con la partecipazione del pubblico. Questo mash-up è stato realizzato appositamente per il film “Bohemian Rhapsody”. “Don’t Stop Me Now” presenta nuove parti di chitarra registrate da Brian ed è molto più simile a come la band suona oggi il brano dal vivo.

“Doing All Right” era stata originariamente registrata dagli Smile, la band prodromica dei Queen, composta da Brian e Roger con il cantante Tim Staffell. Quando Tim se ne andò, Roger e Brian si unirono a Freddie per formare i Queen, che la reinterpretarono includendola nel loro primo album. Per ricreare la versione originale degli Smile, Brian e Roger si sono riuniti con Staffell agli Abbey Road Studios per registrare nuovamente “Doing All Right” e completare la Colonna Sonora di “Bohemian Rhapsody”. Questa session, con le voci di Roger, Tim e Brian è stata dunque realizzata quasi 50 anni dopo la registrazione originale degli Smile.

Con vendite discografiche stimate in oltre 300 milioni di copie, i Queen restano fra i principali protagonisti della scena rock di tutti i tempi, il cui glorioso catalogo di canzoni continua ad appassionare i fan di tutte le età, in tutto il mondo. Nonostante la perdita di Freddie Mercury nel 1991, il loro seguito ha continuato a crescere nel corso dei decenni, amplificato da una nuova ondata di fan che hanno scoperto la musica della band grazie allo spettacolo teatrale di grande successo “We Will Rock You” o attraverso programmi televisivi come “Glee”, ”American Idol” e “The X-Factor”.

Il film “Bohemian Rhapsody” e la sua Colonna Sonora Originale sicuramente faranno conoscere i Queen ad una nuova generazione di ascoltatori e ricorderanno ai fan storici quanto straordinario fosse il gruppo fin dagli esordi. A 50 anni dalla loro formazione i Queen rimangono ancora oggi una band spettacolare e fra le più amate della storia del rock.

I brani della Colonna Sonora Originale di “Bohemian Rhapsody”:

  1. 20th Century Fox Fanfare 0:25
    2. Somebody To Love 4:56
    3. Doing All Right… revisited (Performed by Smile) 3:17
    4. Keep Yourself Alive (Live At The Rainbow) 3:56
    5. Killer Queen 2:59
    6. Fat Bottomed Girls (Live In Paris) 4:38
    7. Bohemian Rhapsody 5:55
    8. Now I’m Here (Live At Hammersmith Odeon) 4:26
    9. Crazy Little Thing Called Love 2:43
    10. Love Of My Life (Rock In Rio) 4:29
    11. We Will Rock You (Movie Mix) 2:09
    12. Another One Bites The Dust 3:35
    13. I Want To Break Free 3:43
    14. Under Pressure (Performed by Queen & David Bowie) 4:04
    15. Who Wants To Live Forever 5:15
    16. Bohemian Rhapsody (Live Aid) 2:28
    17. Radio Ga Ga (Live Aid) 4:06
    18. Ay-Oh (Live Aid) 0:41
    19. Hammer To Fall (Live Aid) 4:04
    20. We Are The Champions (Live Aid) 3:57
    21. Don’t Stop Me Now… revisited 3:38
    22. The Show Must Go On 4:32

Bohemian Rhapsody è un’imponente celebrazione dei Queen, della loro musica e del loro straordinario cantante Freddie Mercury. Freddie ha sfidato gli stereotipi e ridotto in frantumi le convenzioni per diventare uno degli intrattenitori più amati del pianeta. Il film traccia la rapida ascesa della band attraverso le loro leggendarie canzoni e il loro rivoluzionario sound.

Twentieth Century Fox e Regency Enterprises presentano una produzione di GK Films “Bohemian Rhapsody”. Protagonisti Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joe Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander e Mike Myers. Produttori musicali esecutivi Brian May, Roger Taylor. Supervisore musicale Becky Bentham. Co-produttore Richard Hewitt. A cura di John Ottman, ACE. Scenografo Aaron Haye. Direttore della fotografia Newton Thomas Sigel, ASC. I produttori esecutivi Arnon Milchan, Denis O’Sullivan, Justin Haythe, Dexter Fletcher, Jane Rosenthal. Prodotto da Graham King, Jim Beach. Storia di Anthony McCarten e Peter Morgan. Sceneggiatura di Anthony McCarten. Diretto da Bryan Singer.

Tags: , , , , , , , , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Video Revival

FEATURED VIDEO

Altre Notizie

“Boxette” e “Look Sharp!”: due nuovi cofanetti firmati Roxette

Con più di 800 milioni di album venduti, quattro singoli numero uno negli Stati Uniti e numerose hits ...

Queen: tutto sulla colonna sonora di Bohemian Rhapsody

Per la prima volta in assoluto le tracce audio della leggendaria esibizione dei Queen al “Live Aid” vengono ...

A novembre il box celebrativo dei The Chic

Il 21 settembre 1978, gli CHIC pubblicarono “Le Freak”, un successo che raggiunse la vetta delle classifiche con ...

Cher: il 28 settembre esce l’album tributo agli Abba

L’unica e sola Cher pubblica l’album Dancing Queen, una raccolta dei più grandi successi degli ABBA, in uscita il 28 settembre ...

Pet Shop Boys: il 31 agosto usciranno le ultime quattro ristampe del progetto Catalogue 1985-2012

I Pet Shop Boys pubblicheranno l’ultima serie di ristampe ‘Catalogue: 1985-2012’ di tutti i loro album in ...