Monday, October 23rd, 2017

Il Viaggio Incredibile di Enrico Ruggeri recensito da SPL80

Published on aprile 2, 2016 by   ·   No Comments

Un viaggio incredibile_copertina_mm(di Andrea Dasso) Reduce dal successo sanremese de Il Primo Amore Non Si Scorda Mai, Enrico Ruggeri è tornato nei negozi con il suo nuovo album Un Viaggio Incredibile e, come per il precedente Pezzi Di Vita, anche questa volta si tratta di un doppio disco: il primo comprende 9 inediti più la cover de ‘A canzuncella oltre a 4 brani omaggio a David Bowie inseriti all’ultimo momento, mentre il secondo è una selezione dei suoi successi dal 1986 al 1991, in pratica da Il Portiere Di Notte a Peter Pan, presentati in versione riarrangiate.

Nel complesso i 2 dischi comprendono:

CD1

1 Il primo amore non si scorda mai
2 Il volo su Vienna
3 La linea di meta (feat. Francesco Pannofino)
4 La badante
5 Non c’è pace
6 Il cielo di ghiaccio
7 La nostalgia del futuro
8 Dopo di me
9 Un viaggio incredibile
10 ‘A canzuncella

(tributo a David Bowie)
11  Life on Mars?
12 The Jean Genie
13 All the Young Dudes
14 Diamond Dogs

CD2

1 Rien ne va plus
2 Il portiere di notte
3 Non finirà
4 La canzone della verità
5 Quello che le donne non dicono
6 Giorni randagi
7 Lettera dal fronte (Ta-pum)
8 I dubbi dell’amore
9 Marta che parla con Dio
10 Ti avrò
11 Punk prima di te
12 Notte di stelle
13 Trans
14 Prima del temporale
15 Peter Pan

ruggeri 1_mPer la realizzazione del disco Enrico si è affidato alla sua consueta band (Luigi Schiavone e Fabrizio Palermo in primis) e chiamando alla programmazione un vero esperto come Marco Barusso (883, Eros Ramazzotti, Babylonia, Nek…). Il titolo dell’album appare particolarmente azzeccato visto che le 29 canzoni, per sonorità e tematiche, sembrano proprio un viaggio attraverso la carriera del rocker milanese: troviamo appunto il rock (in Il Primo Amore Non Si Scorda Mai, Non C’E’ Pace e La Nostalgia Del Futuro), ma anche le ballad (Il Cielo Di Ghiaccio, Un Viaggio Incredibile), lo swing (Dopo Di Me) ma compare anche la storica abilità di Ruggeri come story-teller, la capacità di raccontare storie all’interno delle canzoni (Il Volo Su Vienna, La Badante) e il suo interesse per i temi legati al mondo dello sport e dei suoi valori (La Linea Di Meta). Ovviamente non passano inosservati neppure i testi, profondi ma al tempo stesso che colpiscono subito chi ascolta i brani (da “ogni occasione che è stata perduta non può ritornare in un altro momento… ogni ripiego sul sicuro è una limitazione… prendi la vita al volo e portala via” di La Nostalgia Del Futuro a “dopo di me un altro verrà ad asciugare il pianto” di Dopo Di Me). Insomma, la parte inedita è un gran bel disco, un piccolo compendio della carriera di Ruggeri racchiusa in 9 canzoni. Per quanto riguarda la parte di omaggio a Bowie, l’operazione appare un pò forzata e si sente che i brani sono stati inseriti all’ultimo: fossimo stati negli anni in cui i dischi si vendevano davvero, forse Ruggeri avrebbe realizzato un EP con i brani di Bowie e la resa sarebbe stata migliore, ma dentro quest’album le cover si perdono un pò. Tuttavia spiccano il blues di The Jean Genie e il rock di Diamond Dogs.

Per quanto riguarda il secondo CD, Enrico si è soffermato su un periodo ben preciso della sua carriera, dal 1986 al 1991, inserendo non solo le hits ma anche album tracks meno note. Tutti i brani sono stati riarrangiati e proposti con sonorità nuove: si passa così dalla ballad rock che è diventata Il Portiere Di Notte ad un lento come Non Finirà al nuovo, delicato, arrangiamento di Quello Che Le Donne Non Dicono e Trans, qui proposta con una toccante intro piano-voce.
Niente male anche il rework su Punk Prima Di Te (che però forse riprende un pò troppo il sound della versione presente in Le Canzoni Ai Testimoni), mentre il nuovo sound Lettera Dal Fronte (Ta-pum) rende ancor più coinvolgente il brano.

Questo doppio CD a metà tra un album di soli inediti e una raccolta, mostra al meglio il Viaggio Incredibile che è stata la carriera di Enrico Ruggeri: un artista che ha saputo passare attraverso 40 anni della musica italiana, sapendosi spesso reinventare, attraversando generi e stili ma con la costante attenzione ai testi e alle storie che voleva raccontare.

Giudizio: 8/10

Da scaricare: Il Primo Amore Non Si Scorda Mai, La Badante, La Nostalgia Del Futuro (CD 1), Giorni Randagi, Lettera Dal Fronte, Trans (CD 2).

 

Tags: , , , , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Description

Altre Notizie

Rem

Rem: a novembre la ristampa dello storico Automatic For The People

La storica band dei R.E.M., vere icone del rock, annuncia la ristampa della pietra miliare Automatic For The ...
madonna

Madonna: ecco il DVD del Rebel Heart Tour

E' disponibile in tutti i negozi e in formato Doppio CD, DVD, Bluray, DVD+ CD e Bluray+CD il ...

A novembre arrivano 34 diamanti firmati Elton John

A cominciare da Your Song, la compilation Diamonds raccoglie alcune fra le più belle canzoni di tutti i ...
foto

40 anni di Figli Delle Stelle

L’album di maggior successo del cantautore italo-gallese uscirà il 3 novembrein 2 nuove Anniversary Edition: 2CD, in cui ...
Bryan Adams_Photo_Get_Up_300CMYK (1)

A Novembre arriva Ultimate, la nuova raccolda di Bryan Adams

Bryan Adams ha annunciato per il 3 novembre l’uscita del suo “ULTIMATE”, la raccolta dei brani migliori della ...