Wednesday, November 14th, 2018

Combined. La storia di Claudia Brücken

Published on febbraio 12, 2011 by   ·   No Comments

E’ uscita la scorsa settimana il CD ‘Combined’ realizzato per celebrare la carriera della cantante tedesca Claudia Brücken. Da noi è una delle cantanti anni ’80 meno conosciute ed il suo nome è prevalentemente legato alla breve avventura con i Propaganda, gruppo elettro-synth tedesco dalla breve vita.

Ma in realtà la carriera di Claudia è di tutt’altro spessore. Ovvio che il suo nome resterà sempre legato a quello della sua prima band (i Propaganda appunto) con successi quali Duel e Dr. Mabuse, ma in seguito la sua storia professionale è stata comunque ricca di successi e collaborazioni importanti. Grazie a questa raccolta uscita per la ZTT Records è possibile ripercorrere passo passo tutta la storia artistica di Claudia dagli esordi fino ai nostri giorni.  Il tutto in 15 brani:
Dr.Mabuse (A Paranoid Fantasy) – Propaganda
Duel – Propaganda
(The Beta Wrap Around Of) p:Machinery – Propaganda
Absolutely Immune – ACT
Snobbery And Decay – ACT
Kiss Like Ether – Claudia Brücken
Absolut(e) – Claudia Brücken
Delicious – Andy Bell and Claudia Brücken
Cloud 9 – Onetwo
Thank You – Claudia Brücken
Sequentia – Onetwo
Light The Way (Radio Seduction Edit) – Chrome Seduction feat. Claudia Brücken
This Is Not America – Claudia Brücken and Paul Rutherford
Night School – Claudia Brücken
In Dreams – Claudia Brücken And Andrew Poppy
La raccolta si apre con I successi sotrici dei Propaganda (Dr Mabuse, p:Machinery e Duel), si passa poi al progetto degli Act. Ancor più evanescente (a livello di durata) dei Proproagand gli Act sancirono il matrimonio artistico tra Claudia e il musicista scozzese Thomas Leer, che da un’elettronica sperimentale decise di portare il suo sound verso  il synthpop e trovò in Claudia la partner perfetta. Il sodalizio fu però di breve durata e glu Act realizzarono solo 1 album nel 1988 di cui in questa raccolta ci vengono riproposti due singoli: Snobbery and Decay (che tra l’altro entrò nella top40 italiana dei singoli nel 1987) e Absolutely Immune che invece mancò addirittura la top75 inglese.
Seguono poi 2 singoli solisti di Claudia degli anni ’90 (Kiss Like Ether, e Absolut(e)) entrambi prodotti dal belga (ma ormai londinese d’azione) Pascal Gabriel che è stato produttore di Andy Bell, Kylie, Goldfrapp e molti altri. E’ la volta del brano inserito nell’album del debutto solista di Andy Bell, vocalist degli Erasure, e Cloud 9 che porta la prestigiosa firma di Martin Gore dei Depeche Mode. Cloud 9 è un brano del repertorio dell’attuale progetto di Claudia, gli Onetwo,  fromati con il compagno (d vita) Paul Humphreys degli OMD. Gli OneTwo in passato hanno aperto i concerti di leggende anni ’80 come Human League e soprattutto Erasure.
Se fino a Cloud9 c’è il passato di Claudio, in seguito c’è il presente con una serie di interessanti pezzi inediti: Sequentia è un brano inedito degli OneTwo, Night School e Thank You sono due pezzi scritti insieme a Stephen Hague (Pet Shop Boys, New Order) che è anche il produttore dei brani.  This is Not America è una cover dello storico pezzo di David Bowie qui riproposto in duetto con Paul Rutherford (Frankie Goes To Hollywood) mentre In Dreams  è una cover dello storico brano di Roy Orbinson presentato insieme ad Andrew Poppy. Questa carrellata di canzoni ci permette di capire perché a dispetto del limitato successo commerciale, Claudia venga ancor’oggi considerata una delle migliori voci di metà anni ’80, con una carriera lunga 25 anni e costellata di grandi collaborazioni.
Giudizio: 3/5
Da scaricare: Duel, Delicious, Cloud 9

Tags: , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Video Revival

FEATURED VIDEO

Altre Notizie

“Boxette” e “Look Sharp!”: due nuovi cofanetti firmati Roxette

Con più di 800 milioni di album venduti, quattro singoli numero uno negli Stati Uniti e numerose hits ...

Queen: tutto sulla colonna sonora di Bohemian Rhapsody

Per la prima volta in assoluto le tracce audio della leggendaria esibizione dei Queen al “Live Aid” vengono ...

A novembre il box celebrativo dei The Chic

Il 21 settembre 1978, gli CHIC pubblicarono “Le Freak”, un successo che raggiunse la vetta delle classifiche con ...

Cher: il 28 settembre esce l’album tributo agli Abba

L’unica e sola Cher pubblica l’album Dancing Queen, una raccolta dei più grandi successi degli ABBA, in uscita il 28 settembre ...

Pet Shop Boys: il 31 agosto usciranno le ultime quattro ristampe del progetto Catalogue 1985-2012

I Pet Shop Boys pubblicheranno l’ultima serie di ristampe ‘Catalogue: 1985-2012’ di tutti i loro album in ...