Thursday, October 19th, 2017

2010: un altro anno all’insegna della grande musica anni ‘80

Published on gennaio 16, 2010 by   ·   No Comments

Poco prima del 31dicembre Spl80 vi aveva fornito una lista del meglio della musica anni ’80 che ci aveva regalato il 2009, un anno ricco e straordinario di musica anni 80. Ma il 2010 sembra promettere altrettanto bene. Ecco le principali uscite di artisti anni 80 già annunciate per il 2010!

L’anno appena iniziato sembra destinato ad essere quello degli Erasure. Dopo un 2009 speso a promuovere progetti minori come EP o ristampe ma anche l’ottima raccolta TotalPop, il nuovo anno dovrebbe portarci il nuovo album del duo, erede dello splendido Light At The End Of The World, che è stato probabilmente il miglior CD prodotto da Andy Bell e Vince Clarke dal 2000 ad oggi. Il nuovo album ha così l’arduo compito di riuscire altrettanto bene se non  meglio. Andy e Vince hanno già avuto una prima e produttiva session di scrittura di nuovi pezzi a New York e ora pare stiano lavorando separatamente: il cantante dovrebbe realizzare a breve alcune session con un giovane produttore inglese che ha già collaborato con Will Young e Lily Allen mentre Vince sembra essere affaccendato a realizzare le nuove musiche nella pace del suo avveniristico studio (The Cabin) costruito nelle campagne del Maine, negli USA, dove Vince si è trasferito dopo aver messo su famiglia. Ma il 2010 non ci porterà solo il nuovo album di inediti del duo, ma anche due progetti paralleli e solisti: ormai è pronto il secondo album solista di Andy Bell prodotto da una vecchia volpe come il belga Pascal Gabriel e di cui ormai aspettiamo solo tracklist e data di release.  Ma, anche Vince sembra ci regalerà qualcosa: finalmente dovrebbe essere pronto il primo album live della storia degli Yazoo che ripercorrerà il trionfale Reconnected Tour che aveva visto tornare insieme lo storico duo Vince Clarke- Alison Moyet. Il CD sarebbe già stato mixato da Vince e i commenti della Moyet sono molto positivi, restano solo da definire i dettagli con la Mute Records per la sua commercializzazione. Il 2010 ci porterà anche il nuovo DVD dei Pet Shop Boys che porterà sui nostri schermi lo spettacolare concerto tenuto lo scorso dicembre a Londra. Per la prima volta nella storia del duo allegato al DVD ci sarà anche un CD audio che riproporrà la scaletta della serata, particolarmente interessante per i molti brani presentati che mai erano stati suonati dal vivo prima del Pandemonium Tour 2009 appena conclusosi. I collaboratori della band per questo progetto sono ottimi, come al solito, David Barnard (Alice Cooper, New Order, Spice Girls, Diana Krall tra i suoi lavori precedenti) e alla produzione musicale Stuart Price, già al lavoro con Seal, Madonna e –ultimamente- Scissor Sisters. L’anno appena iniziato segnerà dopo quasi 15 anni il ritorno alla release di un disco dal vivo anche per gli OMD, storia band pioniera dell’elettronica nei primi anni ’80 e che tutti ricordiamo per la storica Enola Gay. E c’è da scommetterci che anche il nuovo album saprà soddisfarci. Altro ritorno annunciato, quello del folletto di Glasgow, Jimmy Somerville. L’ex frontman dei Bronski Beat. Sta attualmente lavorando a due album e chissà se uno se non entrambi i progetti saranno pronti entro dicembre. Ed è già un po’ che aspettiamo Jimmy, visto che Home Again il suo ultimo lavoro di inediti è datato 2005 e da lì in poi abbiamo avuto solo raccolte intervallate dalla gemma quasi ignorata come Suddenly Last Summer, il disco di cover acustiche uscito la scorsa estate solo per il mercato digitale. Nel 2010 aspettiamo anche la splendida voce di Thomas Anders. Già apprezzata quest’anno nello straordinario duetto con Sandra, presto dovremmo avere il suo nuovo disco solista che dopo una lunga serie di rinvii per problemi di produzione, si annuncia come un ritorno al passato dopo il disco di classe Songs Forever, quindi un passo verso la dance e il pop elettronico dei Modern Talking. Il 2010 dovrebbe anche essere finalmente l’anno della tanto decantata collaborazione tra le due sex bomb degli anni ’80: Sabrina Salerno e Samantha Fox. Con la Fox da poco rientrata da un reality show in stile Isola dei Famosi, il duetto dovrebbe essere lanciato a breve e si annuncia esplosivo. Il 2010 sarà anche l’anno del tour di addio di straordinari gruppi come gli A-Ha e i Simply Red che diranno addio alle scene con una lunga tournee. Sempre quest’anno dovremmo finalmente ascoltare nuovo materiale da Belinda Carlisle, celebre per Heaven Is A Place On Earth, hit tormentone dei primi anni ’80. Nel 2010 tornerà con un CD di inediti e anche la suo biografia. Entro la primavera dovrebbe anche arrivare un nuovo singolo per le Bananarama, che sarà il secondo estratto da Viva lo splendido album uscito qualche mese fa e prodotto da Ian Masterson. Se vi piace il pop dalle sonorità più dark, allora sarete contenti di avere nel 2010 il nuovo lavoro di Alan Wilder, ex geniale membro dei Depeche Mode e poi passato ad una carriera solista di meno successo ma molto interessanti per le sue commistioni di generi e il mix di elettronica e altri stili che è riuscito a creare. Sempre a proposito di musica d’autore, uscirà a febbraio il nuovo album di cover di Peter Gabriel, mentre solo gli iscritti al fansclub potranno ascoltare il nuovo remix album degli U2. Se il 2009 ha visto il ritorno alla grande degli Spandau Ballet (imperdibili i loro concerti italiani il prossimo marzo), nel 2010 saranno i loro storici rivali, i Duran Duran, ad uscire con 2 ristampe di celebri album anni ’80 che rinascono a nuova vita con edizioni deluxe. Edizione deluxe anche per l’unico album di inediti della meteora Eight Wonder che ristamperanno il loro unico album di inediti Fearless che contiene la storica hit scritta dai Pet Shop Boys, I’m Not Scared.
Infine, ma solo per ora, un passo in Germania: il 2010 dovrebbe segnare il ritorno del re della disco fox Mark Ashley mentre uscirà già entro fine gennaio anche su iTunes Italia, il nuovo megamix album dei Systems In Blue. In attesa di decidere ancora se avranno un futuro dopo la morte di Rolf Köhler, il duo ha intanto deciso di lanciare un album che raccolga tutti i loro singoli più alcune album track e collaborazioni in un unico mix. Insomma, già a gennaio possiamo dire che il 2010 sarà un anno da vivere al suono della musica anni ’80 e noi di spl saremo qui a raccontarlo!

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Description

Altre Notizie

Marillion_F E A R_press pictures__copyright earMUSIC_photo credit Freddy Billqvis_low res2

Nuovo EP per i Marillion

Dopo l'ottimo successo ottenuto con “F*** Everyone And Run (F E A R)”, entrato in classifica italiana al ...
queen_2818625b

Queen: cofanetto speciale per i 40 anni di “News Of The World”

Il 40° anniversario di News of the World si festeggia con un’edizione speciale dell’album stampata in tiratura limitata. Uscito ...
spandaupamar2509w

Spandau Ballet: esce il 22 settembre l’edizione estesa di Through The Barricades

Trent'anni dopo la prima pubblicazione dell’album da milioni di copie vendute ‘Through The Barricades’, viene pubblicata una nuova ...
the-smiths

Ad ottobre nuova versione dell’album cult degli Smiths, The Queen Is Dead

Ampiamente considerate il miglior album degli Smiths e uno dei più grandi album mai pubblicato, ‘The Queen Is ...
Giuni_Russo

Giuni Russo: esce domani il nuovo album di inediti Armstrong

Sarà disponibile da venerdì 8 settembre, in versione doppio cd, vinile da collezione e digital download, “Armstrong” il nuovo album ...