Sunday, August 25th, 2019

DEPECHE MODE – VIOLATOR (1990 MUTE)

Published on febbraio 17, 2001 by   ·   No Comments

Violator è l’album della svolta dei Depeche Mode, trasforma la band in vere rock star internazionali. Un album di rock ed elettronica fusi assieme in modo esemplare che danno compattezza totale a questo album. L’album ottiene un successo inimmaginabile in tutto il mondo, Australia compresa, forte di due singoli dal successo incredibile quali Personal jesus e Enjoy the silence.
I Depeche Mode sono cambiati, non v’è ombra alcuna di dubbio, hanno portato con questo album le proprie sonorità più verso il rock con un uso sapiente della chitarra senza dimenticare gli insegnamenti elettronici in chiave pop come nei singoli Enjoy the silence e World in my eyes. Anche la voce di Dave si fa insolitamente calda e dolce in Waiting for the night. Il lavoro di Alan in fase di missaggio e post produzione è di una perfezione inattaccabile mentre l’immagine del gruppo è ridisegnata da Aanton Corbjn.
Violator è forse il testamento dei Depeche Mode della prima loro decade.

TRACKLIST:

World in my eyes
Sweetest perfection
Personal jesus
Halo
Waiting for the night
Enjoy the silence
Policy of truth
Blue dress
Clean

Dario Magnino
d.magnino@tin.it

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.

Video Revival

FEATURED VIDEO

Altre Notizie

Yes: 50 Live disponibile dal 2 agosto

Gli YES hanno festeggiato il loro 50esimo anniversario l’anno scorso con un tour esteso che include gli spettacoli ...

Kylie Minogue: nuova raccolta a giugno

Durante la sua brillante carriera musicale, Kylie Minogue è riuscita a segnare un’era, e tutti i suoi più ...

Il 24 maggio tornano i Rockets!

I ROCKETS sono pronti per tornare sulla terra con un nuovo album spaziale! Da martedì 7 maggio sarà ...

Ad agosto il primo album live di Kim Wilde

Kim Wilde annuncia il suo primo live album ALIENS LIVE  in uscita il 16 agosto su earMUSIC. Dopo una ...

Nuovo singolo e nuovo album per Madonna

È disponibile da oggi in tutti gli store digitali del mondo (https://vir.lnk.to/medellin) e per la programmazione radiofonica “MEDELLÍN” ...